Marvel’s Avengers: il gameplay del gioco Square Enix si presenta in un video ufficiale

marvel's avengers gameplay videogame hulk

In occasione della Gamescom, è stato pubblicato ufficialmente il gameplay di Marvel’s Avengers, già trapelato in rete nei mesi scorsi in qualità bootleg.

Il video, della durata di quasi 19 minuti, è ambientato durante la missione introduttiva del titolo Square Enix e ci dà modo di osservare per bene Thor, Iron Man, Hulk, Captain America e Vedova Nera in combattimento. Le immagini che vediamo provengono da una versione pre-alpha del gioco.

Oltre alla modalità single-player, Marvel’s Avengers disporrà di un multiplayer online in cui potersi unire a squadre da 4 giocatori per poter difendere la Terra. Le espansioni post-lancio (come l’introduzione di nuovi eroi giocabili) saranno gratuite e non ci saranno loot box o meccaniche pay-to-win di ogni genere.

Il gioco, pur presentando un taglio cinematografico, non è in alcun modo collegato al Marvel Cinematic Universe, pertanto presenta una storia originale con personaggi che non ricalcano le fattezze degli attori che li interpretano sul grande schermo. Allo stesso modo, non ci sono collegamenti con lo Spider-Man per PlayStation 4 trattandosi di produzioni differenti tra loro.

Marvel’s Avengers sarà disponibile dal 15 maggio 2020 per PS4, Xbox One, PC e Stadia.

Marvel’s Avengers inizia durante l’A-Day, il giorno in cui Captain America, Iron Man, Hulk, Black Widow e Thor inaugurano il nuovo avveniristico Quartier Generale Avengers di San Francisco e un nuovo elivelivolo alimentato da una fonte energetica sperimentale. I festeggiamenti si trasformano in tragedia quando un catastrofico incidente causa una devastante distruzione. Incolpati di questa tragedia, gli Avengers si sciolgono. Cinque anni più tardi, con i supereroi messi al bando, il mondo è nuovamente in pericolo e l’unica speranza di salvezza consiste nel riunire i più potenti eroi della Terra.

RocketSimoon Articoli
Appassionato di film e videogiochi da quando c'erano ancora videocassette e floppy disk, da meno tempo anche di serie tv. Sono curioso per natura e per questo non specializzato in un unico genere, ma tendo a preferire horror, thriller e azione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*