The Bear: la terza stagione dal 14 agosto su Disney+, trailer ufficiale

the bear stagione 3 trailer

L’acclamata serie The Bear tornerà su Disney+ il 14 agosto con la sua terza stagione, e tutti gli episodi saranno disponibili al lancio. Un trailer ufficiale ora ci dà qualche anticipazione su come proseguirà la storia.

La terza stagione di The Bear seguirà Carmen “Carmy” Berzatto (Jeremy Allen White), Sydney Adamu (Ayo Edebiri) e Richard “Richie” Jerimovich (Ebon Moss-Bachrach) intenti a fare tutto il possibile per portare ad alti livelli The Bear (il loro vecchio locale trasformato in un raffinato ristorante) e nello stesso tempo a lottare per rimanere in attività. Ogni giorno, nel settore della ristorazione, è una battaglia persa in partenza. Carmy si impegna più che mai e pretende l’eccellenza dai propri collaboratori, che fanno del loro meglio per cercare di stare al suo passo.

La ricerca dell’eccellenza culinaria spingerà la squadra a raggiungere nuovi livelli e metterà in evidenza i legami che tengono unito il ristorante. Man mano che il team si allarga, ognuno di loro si sforzerà per migliorarsi nel proprio ruolo. Il settore della ristorazione non è mai un terreno solido e con questo panorama in continua evoluzione arriveranno nuove sfide e opportunità. I nostri chef hanno imparato che ogni secondo è importante, ma in questa stagione il pubblico scoprirà se hanno la stoffa per arrivare al giorno successivo.

The Bear è prodotta da FX e creata da Christopher Storer, che è anche produttore esecutivo insieme a Josh Senior, Joanna Calo, Cooper Wehde, Tyson Bidner, Matty Matheson e Hiro Murai. Courtney Storer è co-produttrice esecutiva e culinary producer. Il cast oltre i nomi già citati include Abby Elliott, Lionel Boyce, Liza Colón-Zayas e Matty Matheson, con Oliver Platt e Molly Gordon in ruoli ricorrenti.

Fonte: comunicato stampa

RocketSimoon Articoli
Appassionato di film e videogiochi da quando c'erano ancora videocassette e floppy disk, da meno tempo anche di serie tv. Sono curioso per natura e per questo non specializzato in un unico genere, ma tendo a preferire horror, thriller e azione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*