Paul Rudd si unisce al cast del nuovo Ghostbusters

paul rudd ghostbusters

Con un video di fronte a quella che ormai è riconosciuta come la caserma dei Ghostbusters a New York, Paul Rudd annuncia di aver “accettato la chiamata” per entrare nel cast del nuovo film diretto da Jason Reitman.

Jason è il figlio di Ivan Reitman, regista dei due film originali, e il nuovo Ghostbusters in arrivo a luglio 2020 farà da sequel diretto a quelli, ignorando il reboot al femminile del 2016 (che comunque già si proponeva come una storia a parte). Per ora i dettagli sulla trama non sono stati rivelati, ma secondo i rumor pare si focalizzerà su una madre single e la sua famiglia, anche se è difficile capire come questo potrà ricollegarsi ai vecchi capitoli.

Assieme a Rudd dovrebbero esserci anche Carrie Coon, Finn Wolfhard e Mckenna Grace, con i quali sono ancora in corso le trattative.

Fonte: Variety

RocketSimoon Articoli
Appassionato di film e videogiochi da quando c'erano ancora videocassette e floppy disk, da meno tempo anche di serie tv. Sono curioso per natura e per questo non specializzato in un unico genere, ma tendo a preferire horror, thriller e azione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*