Wonder Woman 2 è stato rimandato al 2021

wonder woman movie dc warner
Questo articolo è stato aggiornato il 4 Febbraio 2021

Dovremo attendere ben 7 mesi più del previsto prima di tornare a vedere Wonder Woman sul grande schermo. Il sequel, dal titolo Wonder Woman 1984 (per via dell’anno in cui è ambientato), è slittato prima dal 1° novembre 2019 al 4 giugno 2020 e, in seguito all’emergenza Coronavirus, al 12 febbraio 2021 in esclusiva digitale.

Sul motivo del rinvio iniziale, Jeff Goldstein di Warner Bros. aveva spiegato in un comunicato che il motivo della decisione stava nel voler approfittare di particolari situazioni per riproporre il film in estate come il primo capitolo, cosa che aveva contribuito a garantirgli ottimi risultati. In particolare c’era stata anche la volontà di distanziare l’uscita di Wonder Woman e quella del Joker con Joaquin Phoenix, programmato per ottobre 2019.

Wonder Woman 1984 è nuovamente diretto da Patty Jenkins e nel cast, oltre a Gadot, ritroviamo Chris Pine nel ruolo di Steve Trevor, in più c’è Kristen Wiig nei panni della villain Cheetah.

wonder woman 2 luglio 2020

Fonte: Collider

RocketSimoon Articoli
Appassionato di film e videogiochi da quando c'erano ancora videocassette e floppy disk, da meno tempo anche di serie tv. Sono curioso per natura e per questo non specializzato in un unico genere, ma tendo a preferire horror, thriller e azione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*