Al BGeek 2017 un programma ricchissimo e tanti ospiti speciali

Tutto pronto per l'edizione 2017 di BGeek

Il Bari Geek Fest inizierà da qui a tre giorni e il programma è ricco di appuntamenti da non perdere. Ce n’è per tutti i gusti.

L’area Videogame ospiterà la postazione di Tom’s Hardware per provare gli ultimissimi giochi in realtà virtuale. La sezione dedicata al Fumetto è la più succulenta in termini di ospiti e workshop: si parlerà di come realizzare un fumetto dalle basi fino alla sua pubblicazione, incontrando anche le case editrici e seguendo i consigli di professionisti come Giulio Antonio Gualtieri, Nicoletta Baldari e Lorenzo Magalotti. Si prosegue con i workshop per cosplayer, ad esempio: come scegliere il materiale da usare (Talk tenuto da Alex Oakenshield -Dwarven Armory- e Lorenzo Zambetti –Midgar-), ma anche conferenze e convegni dedicati al Giappone e allo Studio Ghibli, al Signore degli Anelli e alla cultura fantasy, con presentazioni di libri e autori. Ci sarà tempo anche per divertirsi alla grande, nell’area esterna (dov’è allestito il palco) con il karaoke e la gara cosplay, per poi concludere con i concerti dei Nanowar of Steel e delle Stelle di Hokuto.

Qui di seguito riportiamo il comunicato stampa ufficiale:

Tutto pronto per Bari BGeek Fest, l’evento che si terrà al PalaFlorio dal 9 all’11 giugno e che pone Bari come una delle capitali italiane del fumetto, dell’audiovisivo e del gaming. Tanti gli ospiti e gli appuntamenti previsti per un weekend in cui verrà dato spazio a ospiti internazionali che hanno marchiato a fuoco l’immaginario multimediale degli ultimi anni, tra cui: gli incontri con i disegnatori di V for Vendetta David Lloyd e di Lupin III Togekinoko, l’evento con l’attore Salvatore Esposito, i live painting dello street artist autore del manifesto del festival Solo e molto altro!

 Il BGeek ospita inoltre, come tutti gli anni, il meglio dell’editoria e della produzione italiana, con gli stand di Bao Publishing, Magic Press, Nicola Pesce Edizioni, RW Lion e Star Comics che presenteranno le nuove uscite, mentre per le novità sui giochi da tavolo saranno visitabili gli stand di Asmodee, DV Giochi, Devir e Ghenos. Tre giorni, dunque, all’insegna della commistione fra le arti, dove il graphic novel si incrocia con la satira, i classici della letteratura trovano nuove strade attraverso l’innovazione dei linguaggi, le serie tv si confrontano con la multimedialità ed i generi della narrazione vengono analizzati ed approfonditi.

Un evento in cui cultura e gaming trovano massima diffusione anche grazie ai partenariati pubblici e privati, che quest’anno BGeek ha sviluppato con Puglia Soundsin occasione del Medimex e con il portale web Bad che coinvolge BadTaste, BadTv, BadComics e BadGames. Altrettanto fondamentali sono le collaborazione conGrafite, la più importante scuola di grafica e fumetto operante sulle sedi di Bari, Taranto, Lecce e con Citycar S.r.l. concessionaria Smart e Mercedes su Bari, Foggia e Taranto che ha visto nel BGeek un’evento di importanza nazionale grazie all’oculatezza dell’amministratore Giuliano Guida. Il Gruppo Citycar è da anni radicato sul territorio pugliese e, forte di una professionalità cha ha fatto da solida base per una crescita costante, continua a guardare avanti con l’intenzione di mantenere sempre viva e dinamica l’immagine dell’azienda.”

Il programma completo del BGeek è disponibile qui (sul sito ufficiale anche in formato pdf scaricabile).

Leggi anche:

Tutto pronto per l’edizione 2017 di BGeek

Lizbeth
Lizbeth Articoli
Come descrivermi? Sono una Wannabe, provo ad essere una: Youtuber, Scrittrice, Cuoca, Makeup Guru, Pasticcera, Cosplayer, e chi più ne ha più ne metta...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*