Death Stranding: pubblicato ufficialmente il trailer “Briefing”

death stranding amelie briefing

Kojima Productions e Sony hanno finalmente pubblicato il trailer di Death Stranding intitolato “Briefing“, mostrato a porte chiuse durante la Gamescom 2019.

Il video dura 7 minuti ed introduce i personaggi di Amelie (che ha il volto di una giovane Lindsay Wagner e la voce di Emily O’Brien) e Die-Hardman (interpretato da Tommie Earl Jenkins). La scena è ambientata nello Studio Ovale, Amelie sembra ricoprire in qualche modo un ruolo da leader americana, mentre Die-Hardman è alla guida di un’organizzazione chiamata Bridges. Entrambi sono in conferenza con Sam (Norman Reedus) e tentano di convincerlo ad intraprendere una missione per riconnettere l’umanità in questa nazione ormai frammentata; la situazione viene spiegata attraverso degli ologrammi, rendendo molti punti della trama più chiari anche a noi giocatori.

In seguito a questo trailer, in occasione del Tokyo Game Show sono stati mostrati anche ben 49 minuti di gameplay.

Death Stranding sarà disponibile dall’8 novembre per PlayStation 4.

RocketSimoon
RocketSimoon Articoli
Appassionato di film e videogiochi da quando c'erano ancora videocassette e floppy disk, da meno tempo anche di serie tv. Sono curioso per natura e per questo non specializzato in un unico genere, ma tendo a preferire horror, thriller e azione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*