Presentato Luigi’s Mansion 3, si torna a caccia di fantasmi su Nintendo Switch

luigi's mansion 3 logo gommiluigi

Dopo una lunghissima attesa, finalmente i fan dello spettrale Luigi’s Mansion stanno per ricevere il terzo capitolo tanto desiderato, ma stavolta per Nintendo Switch.

Luigi’s Mansion 3 ci porterà all’interno di un hotel infestato, in cui potremo affrontare le entità sovrannaturali affidandoci a diverse novità, prima tra tutte il Poltergust G-00. Il potente aspiratore ci darà accesso a nuove mosse come lo Sbatacchiare, il Colpo Ventosa e il Sobbalzo, ben illustrate nei primi video del gioco che trovate qui sotto.

Il professor Strambic inoltre ci offrirà la sua ultima (e stramba, appunto) invenzione, chiamata Gommiluigi: una copia del protagonista dalla consistenza di una caramella gommosa, in grado di attraversare sbarre di metallo, camminare su superfici acuminate e in sostanza aiutare il buon Luigi in tutte quelle situazioni dove normalmente non potrebbe superare gli ostacoli. Volendo potremo dare il controllo di Gommiluigi ad un amico per giocare in co-op. Unico punto debole, l’acqua: a contatto con questa il doppione si dissolverà.

Il gioco includerà anche una modalità multiplayer cooperativa chiamata Torre del Caos, a cui potranno prendere parte fino ad 8 giocatori online o in locale.

Luigi’s Mansion 3 è atteso entro il 2019 su Nintendo Switch.

RocketSimoon Articoli
Appassionato di film e videogiochi da quando c'erano ancora videocassette e floppy disk, da meno tempo anche di serie tv. Sono curioso per natura e per questo non specializzato in un unico genere, ma tendo a preferire horror, thriller e azione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*