BETA di Call Of Duty: Black Ops 3 (PS4)

Prime impressioni sul nuovo Call Of Duty in arrivo [giocato su PS4]

In questi giorni è approdata su PlayStation 4 la beta di Call Of Duty: Black Ops 3, il nuovissimo CoD firmato Treyarch, e dobbiamo ammettere che ci ha molto divertiti. E’ stata disponibile dal 19 Agosto al 24 Agosto su Ps4 ed ora sarà la volta di Xbox One e PC; ovviamente sarà disponibile solo per chi ha già preordinato il titolo.

Ragazzi, parliamoci chiaro, Treyarch ha fatto un ottimo lavoro, e noi ce lo aspettavamo visto che i suoi due predecessori (Ghosts e Advanced Warfare) non hanno quasi per niente brillato di luce propria! Qui c’è sicuramente una ripresa, un riscatto!

Le novità di questo nuovo CoD sono tante: si spazia dal doppio salto (anche se è uguale a quello di AW, quindi non proprio definibile come “novità”), la camminata sui muri e la possibilità di avere scontri a fuoco immersi in acqua. Abbiamo anche un’altra novità chiamata specialista, una sorta di potere che si attiva dopo un certo timing, che permette al giocatore di sfoderare un’arma speciale oppure di utilizzare un’abilità particolare; ce ne sono di varie, c’è l’arciera, la granatiera, c’è chi diventa super veloce, chi riempie la zona di propri sosia. Tutto fa diventare il gioco davvero molto dinamico.

Specialista Arciere
Specialista Arciere.

Soffermiamoci  alle armi ora. Essendo solo una beta,Treyarch ci ha mostrato davvero molte armi, qualcosa di  inaspettato, ma comunque salta all’occhio fin da subito la preferenza dell’utenza ad utilizzare solo poche armi tra cui l’ARK-7 e il Razorback, una mitraglietta, davvero velocissima.

ARK-7
ARK-7

Speriamo quindi che il tutto venga sistemato e bilanciato a dovere quando il gioco approderà sulle nostre piattaforme. La scelta delle classi è praticamente identica a quella del suo predecessore spirituale: 10 slot da riempire tra armi, accessori per queste ultime, granate e i vari perk. Il tutto quindi ci piace, sicuramente si vede la mano degli sviluppatori dei precedenti Black Ops. Ma come ci sono molti pregi, abbiamo anche un po’ di difettucci, e non parliamo del comparto tecnico perché anche se non eccelle, trattandosi pur sempre di una beta, è fatto molto bene. Il super dinamismo che caratterizza il titolo potrebbe sicuramente trasformarsi in una lama a doppio taglio perché non permette ad un novellino di godersi il titolo ma, anzi, lo rende nervoso. È molto difficile abituarsi a questa velocità di gioco. Purtroppo la beta non ha incluso le modalità zombi e campagna, ma ci aspettiamo la prima eccellente e sicuramente la seconda molto corta, come oramai è di regola.

Per il momento questo nuovo Call Of Duty ci ha soddisfatti, aspetteremo quindi la data di uscita ufficiale per spolparlo per bene e confermare questa bella sensazione.

Vi ricordiamo che Call of Duty Black Ops III uscirà per Xbox 360, Xbox One, Playstation 4, Playstation 3 e PC il 06/11/2015.

Recker Articoli
Appassionato soprattutto di videogiochi, sono riuscito a coadiuvare ciò al mio lavoro, riuscendo cosi ad avere sempre una scusa buona per una partitella assieme ad amici.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*